Dove trovarci

Via di Tegulaia 10/A - 56121 Ospedaletto (PI)
Collegati a google map (fondo pagina)

Telefono

050 985165

e-mail

archainf@archa.it

ARCHA Srl

Via Tegulaia 10/A – 56121 Ospedaletto (PI)

Tel: +39 050 985165 – Fax: +39 0506396251

E-mail: archainf@archa.it; preventivi@archa.it; amministrazione@archa.it

P.Iva: 01115340505

Informazioni? Richieste? Approfondimenti?

Compila il form, un nostro consulente ti contatterà non appena possibile

    Hai delle segnalazioni?

    Per le segnalazioni indicate dal D.Lgs. 10 marzo 2023 n. 24, in osservanza alle linee guida ANAC sul tema (Delibera n. 311 del 12 luglio 2023), sono disponibili i seguenti canali:

    • Indirizzo e-mail dedicato: odv@archa.it [il canale dedicato alle segnalazioni previste dal Modello e dal Codice Etico]
    • Scrivere in busta chiusa, con l’indicazione “riservato” alla sede legale dell’azienda Archa srl, Via Tegulaia n. 10/A 56121 Pisa Ospedaletto, all’attenzione del Responsabile Segnalazioni
    • Chiedere un colloquio orale con il Responsabile dei sistemi di gestione (RSi – Responsabile del Sistema Integrato), ovvero con il responsabile dell’Organismo di Vigilanza.

    Possono accedere alle segnalazioni tutti i soggetti che hanno un rapporto qualificato con l’azienda, personale, collaboratori, fornitori, partner commerciali.

    Rientrano nell’oggetto delle segnalazioni violazioni della normativa italiana ed europea, delle norme sulla sicurezza sul lavoro ed ambientali, illeciti fiscali e contabili, i reati indicati dal D.Lgs. 231/01 (v. Modello 231 di Archa srl).

    Non rientrano nelle segnalazioni questioni personali o contrattuali.

    Le segnalazioni devono basarsi su fatti riscontrabili e documentabili, non sono ammesse segnalazioni a scopo dilatorio.  Per qualsiasi dubbio consultate le linee guida ANAC disponibili on line al seguente indirizzo: https://www.anticorruzione.it/-/del.311.2023.linee.guida.whistleblowing

    In linea con le leggi citate, è garantito la riservatezza del segnalante e la protezione di questo da possibili ritorsioni.